TA – Tutti Avanti

TA (Tutti Avanti)

Cosa si intende per TA?
Per TA si intende un modo di giocare volto a massimizzare il centrocampo e l’attacco, per avere un elevato possesso palla e un attacco in grado di concretizzare le azioni/palle gol che si hanno così a disposizione.
Il TA si gioca senza difensori di ruolo in campo: gli slot della difesa sono occupati da centrocampisti schierati come difensori offensivi (per aumentare la valutazione del centrocampo), e da ali schierate come terzini offensivi, per massimizzare l’attacco laterale.

Con che moduli si gioca il TA?
I moduli consigliati sono due: il 352 e il 343; gli altri moduli avrebbero poco senso.
Le valutazioni del centrocampo e dei tre lati di attacco si possono tarare in base a come si decide di schierare i giocatori in campo.
Ad esempio, negli slot della difesa si possono schierare 2 difensori offensivi e un terzino offensivo (più forza a centrocampo), o viceversa (più forza sui due attacchi laterali); a centrocampo si possono utilizzare ali verso il centro per incrementare il proprio centrocampo e il proprio possesso (a scapito dell’attacco laterale), o le ali offensive per avere attacchi laterali forti, se si ritiene di avere un centrocampo già abbondantemente superiore a quello dell’avversario.
La bravura di chi gioca TA sta nel bilanciare al meglio le valutazioni di centrocampo e attacco, in relazione all’avversario di turno, quindi capire quando è il caso di rinunciare a qualcosa in attacco per avere più possesso palla, o quando è il caso di avere attacchi molto forti senza pompare a dismisura il centrocampo.
Se un manager decide di puntare quasi sempre sul TA, è bene che assuma un allenatore spregiudicato.

Quali sono i punti di forza e di debolezza del TA?
Il punto di forza di un TA ben giocato è che, grazie ad un centrocampo in grado di garantire un buon possesso palla (quindi più azioni) e un attacco forte in grado di concretizzarle, ci si mette nelle condizioni di poter segnare parecchi gol.
Il punto di debolezza del TA sta nel fatto che si rinuncia alla difesa, quindi ci si mette nella condizione di rischiare di subire gol a ogni azione avversaria; proprio per questo bisogna assicurarsi una netta superiorità negli altri reparti (in particolare a centrocampo), per cercare di fare un gol in più dell’avversario.
Un altro vantaggio del TA è che presentando una difesa molto bassa, di fatto non subisce le penalizzazioni alla difesa di tattiche come AIM, AOW o LI (perché l’abbassamento percentuale di una valutazione piccola è una quantità molto piccola).

(Visited 23 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.