Il Processo di Botificazione (by Ajace-NH)

Il Processo di Botificazione

(di Ajace-NH – team id 4402406)
Cerchiamo con questo articolo, di fare luce su quel “Processo di Botificazione” che porta una squadra a diventare un BOT e successivamente ad essere riassegnata ad un nuovo utente.

Squadra normale

20091021-180600

Squadra abbandonata

Una squadra abbandonata (volontariamente o involontariamente), è una squadra il cui proprietario non si collega da qualche tempo (da 0 a 49 giorni per l’esattezza).

La pagina principale della squadra in questione non sarà affatto diversa da una qualsiasi altra squadra e per capire se si trova in questa condizione, occorre andare su “ulteriori informazioni sul proprietario” e da qui in “ultimi 5 accessi”.
In questa sezione si può guardare la data dell’ultimo accesso del proprietario e da questa capire se è una squadra che viene regolarmente gestita dal proprietario o meno.

Una squadra può trovarsi in questa situazione per due motivi (che non possiamo distinguere tra di loro):
– volontariamente: il proprietario non ha più voglia o possibilità di giocare
– in maniera coatta: è stata riscontrata qualche irregolarità da parte dei GM, che decidono di bloccare al proprietario l’accesso alla squadra.

Una squadra di questo tipo sarà completamente prevedibile, perché giocherà sempre con la stessa formazione, corrispondente a quella impostata come “formazione tipo” a meno che prima di abbandonare il manager avesse impostato le formazioni per le settimane future (evento piuttosto raro in realtà).

A volte capita che la formazione tipo impostata risulta molto datata e la squadra scenderà in campo con meno di 9 giocatori tra titolari e riserve. In questo caso, naturalmente, la squadra perderà per WalkOver, sapremo quindi che vinceremo a tavolino, qualunque sia la formazione schierata e senza rischiare alcuna ammonizione o infortunio., ricordate pero che conviene analizzare bene eventuali infortunati e squalificati della nostra avversaria nelle partite precedenti, al fine di evitare un clamoroso errore di valutazione.

Come abbiamo già visto prima, una squadra di questo tipo può tornare ad essere una squadra attiva in qualunque momento, ed in tal caso il processo di botificazione può essere reversibile.

A rigore, quindi, conviene controllare frequentemente gli accessi del proprietario, fino al momento della partita, per essere sicuri di non avere sorprese.

Squadra pre-bot (o semi-bot)

20091021-160900

Una squadra di questo tipo è una squadra che non viene gestita da 49 giorni. Questo sia che l’utente sia stato bannato, sia che ha volontariamente lasciato il gioco.

Un pre-BOT si riconosce dal fatto che sulla sua pagina principale non compaiono più le informazioni relative al proprietario, quali il nick, il link alle “ulteriori informazioni, ecc…

Una squadra del genere continuerà a schierare la formazione tipo come nel caso di squadra abbandonata con la differenza che non dobbiamo più temere un improvviso ritorno del proprietario all’ultimo momento, ma se la squadra riusciva a schierare una formazione valida, continuerà a farlo ancora adesso.

Un errore piuttosto frequente da parte di chi ha iniziato a giocare da poco, è considerare una squadra di questo tipo come un BOT a tutti gli effetti ed aspettarsi che schiera una formazione piuttosto scarsa, salvo poi trovarsi di fronte una squadra più che competitiva.

Squadra bot

20091021-160931

La squadra si dice BOT quando viene gestita dal sistema.

Essa riceve un vero e proprio reset e non avrà quasi per niente la memoria dei campionati e dei giocatori precedenti.

Per tutelare tutte le squadre cogironiste la trasformazione di un pre-BOT in un BOT può avvenire solo in due particolari momenti durante la stagione:
Dopo l’ultima giornata di campionato.
Al termine del girone di andata (cioè prima della 8va giornata)

Con questo stratagemma, allora, tutte le squadre dello stesso girone, incontrano il BOT un uguale numero di volte.

I giocatori che già appartenevano alla squadra, resteranno nella rosa. Ma a questi, verranno aggiunti un certo numero di giocatori italiani e di valore molto modesto, del tipo di quelli che vengono assegnati per default alle nuove squadre.

Il sistema in ogni partita schiererà un normalissimo 4-4-2 simmetrico, utilizzando solo ed esclusivamente questi nuovi giocatori.

Non dobbiamo preoccuparci, quindi, se vediamo in rosa dei giocatori con TSI elevato e che hanno realizzato nel passato delle prestazioni di tutto rispetto. Questi giocatori non scenderanno in campo e la squadra che andremo ad affrontare sarà una formazione molto scarsa e senza grandi speranze di vittoria.

Attenzione, però. Hattrick è un gioco che si basa anche sulla casualità (il cosiddetto Random) e quindi non bisogna sottovalutare completamente una squadra BOT. Che questa vinca una partita contro una squadra normalmente gestita da un utente, è altamente improbabile, ma non impossibile.

Squadra riassegnata

20091021-182330

Riconosciamo una squadra riassegnata guardando la pagina del girone, la squadra riassegnata avra la scritta Nuovo! in arancione accanto al proprio nome.

Una squadra BOT può essere riassegnata solo nelle ultime due serie di una lega,quindi allo stato attuale, in Italia questo può accadere solo nella serie X o nella XI.

La riassegnazione può accadere in qualunque momento della stagione e la squadra che viene riassegnata ad un nuovo utente viene completamente resettata, ricevendo nuovi giocatori, un nuovo allenatore, ecc….

E’ una squadra completamente nuova e nella pagina principale, si vedono le informazioni del nuovo proprietario.

La squadra riceve punti, gol fatti e posizione in classifica che già aveva prima della riassegnazione, ma i giocatori sono quelli di default, quindi senza grandi talenti.

Finchè il giocatore non prende fisicamente il controllo della squadra, giocherà con un 4-4-2 di default e non sarà molto diversa da una squadra BOT, poiché le sarà assegnata una “formazione tipo” di default.

Le cose cambiano quando il proprietario comincia a connettersi alla squadra.
Questo si può vedere guardando gli ultimi 5 accessi e confrontandoli con la data in cui ha ricevuto la squadra che si può guardare in “Ultimi eventi“.

Da questo momento il proprietario ha la possibilità di fare alcune modifiche alla squadra, ma le cose cominciano ad essere più preoccupanti quando la nuova squadra comincia a fare degli acquisti e prende la licenza.

Fonte

Articolo rivisto e aggiornato sulla base di :
Il Processo di Botificazione (by Ajace-NH)

(Visited 122 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.