Velocizzare caricamento pagine

Velocizzare caricamento pagine

Questo trucchetto necessita di :

Firefox come browser: www.getfirefox.it/

Adblock Plus come estensione : https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/1865

Flash Block come estensione : https://addons.mozilla.org/downloads/latest/433

Piatto Pronto (per i pigri)

Sottoscrizione Lista filtri personalizzati

Con pochi clic viene fatto tutto quello spiegato con la “procedura manuale”.

Questa procedura salva un filtro “generale” quindi dovete disabilitare o cancellare tutti i filtri precedentemente sottoscritti!

Tasto destro, Salva con nome : Custom-Filter-NRG-12052010 (link sistemato)

Salvate il file di testo sul desktop,
cliccate col destro su adblock,
cliccate su impostazioni,
cliccate su filtri
cliccate su “imposta lista dei filtri”
selezionate il file precedentemente scaricato
cliccare su “sovrascrivi”
FINE

Attenzione che oltre a google-analytics vengono esclusi altri contatori come spiegato nella procedura manuale, in caso di problemi contattarmi qui

FlashBlock

Per quanto riguarda le applicazioni flash usando flashblock ogni applicazione flash viene “bloccata” e appare un pulsantino al posto dell’applicazione flash, una volta che cliccate sul pulsantino quella specifica applicazione flash viene sbloccata e la potete vedere.

Spiegazione del trick..google-analytics-3

Ogni sito utilizza degli script per avere dei report e delle statistiche dei visitatori, ce ne sono parecchi ma quello che prenderemo in esame è quello utilizzato da hattrick : google-analytics

Ecco un esempio delle informazioni che raccoglie google-analytics –>

A “noi” navigatori interessa ben poco l’invio di informazioni a bigG , sfido chiunque a non aver mai notato sulla barra di stato la dicitura “Trasferimento dati da www.googleanalytics”.

Moltiplicate questo per ogni pagina ed alla fine gli accessi e quindi i vari ritardi causati da questi trasferimenti iniziano ad essere considerevoli.

Bene ora che abbiamo capito il problema lo risolviamo con l’aiuto di adblock plus*.

Sottoscrizione Lista filtri Xfiles [STANDARD ITALIA]

Con un clic viene fatto tutto quello spiegato con la “procedura manuale”.
Cliccate qui : sottoscrivi Xfiles filter set
Per completezza esponiamo ora che cosa avete fatto cliccando su quel link

Procedura Manuale

Automatizzata salvando questo filter set : _eNeRGy_ filter set

Per bloccare tutti gli accessi da e verso google-analytics cliccate col tasto destro sull’icona di adblockadblock_plus-64557-1240038218 (se siete pigri andate a fondo pagina per scaricare il file con tutti i filtri da importare 😉 )

selezionate “impostazioni…”
selezionate in alto a sinistra filtri… aggiungi filtro20091023-185112

ed inserite google-analytics.com/*20091023-185225

cliccate invio e successivamente OK e vedrete un discreto miglioramento della navigazione di tutti i siti che usano google-analytics.
Altri siti :
Come detto Hattrick usa google-analytics ma altri siti usano altri contatori , ecco una breve lista di contatori (e altro) che più frequentemente è possibile trovare in rete, potrebbe velocizzarvi il caricamento di altri siti (inserire uno ad uno secondo la procedura utilizzata sopra):
*imrworldwide*
*histats.com/*
*shinystats.com/*
*powerstats.it/*
*statcounter.com/*
*hiperstat.com/*
*addfreestats.com/*
*kmcount.net/*
*webstat.net/*
*extreme-dm.com/*

*NOTA:

adblock plus ha come principale caratteristica il fatto di bloccare gran parte dei banner pubblicitari; non voglio entrare nel merito se questo sia giusto o sbagliato, MA vorrei soffermarmi su una considerazione, questo sito stesso si mantiene solo grazie ai banner presenti, permettere la visualizzazione dei banner per i siti che vi hanno offerto un servizio gradito senza chiedere nulla in cambio è un piccolo sforzo che spesso aiuta ed incentiva noi sviluppatori fornire servizi sempre migliori.
Sostienimi cosi :
20091023-184504

Ciao

Il Processo di Botificazione (by Ajace-NH)

Il Processo di Botificazione

(di Ajace-NH – team id 4402406)
Cerchiamo con questo articolo, di fare luce su quel “Processo di Botificazione” che porta una squadra a diventare un BOT e successivamente ad essere riassegnata ad un nuovo utente.

Squadra normale

20091021-180600

Squadra abbandonata

Una squadra abbandonata (volontariamente o involontariamente), è una squadra il cui proprietario non si collega da qualche tempo (da 0 a 49 giorni per l’esattezza).

La pagina principale della squadra in questione non sarà affatto diversa da una qualsiasi altra squadra e per capire se si trova in questa condizione, occorre andare su “ulteriori informazioni sul proprietario” e da qui in “ultimi 5 accessi”.
In questa sezione si può guardare la data dell’ultimo accesso del proprietario e da questa capire se è una squadra che viene regolarmente gestita dal proprietario o meno.

Una squadra può trovarsi in questa situazione per due motivi (che non possiamo distinguere tra di loro):
– volontariamente: il proprietario non ha più voglia o possibilità di giocare
– in maniera coatta: è stata riscontrata qualche irregolarità da parte dei GM, che decidono di bloccare al proprietario l’accesso alla squadra.

Una squadra di questo tipo sarà completamente prevedibile, perché giocherà sempre con la stessa formazione, corrispondente a quella impostata come “formazione tipo” a meno che prima di abbandonare il manager avesse impostato le formazioni per le settimane future (evento piuttosto raro in realtà).

A volte capita che la formazione tipo impostata risulta molto datata e la squadra scenderà in campo con meno di 9 giocatori tra titolari e riserve. In questo caso, naturalmente, la squadra perderà per WalkOver, sapremo quindi che vinceremo a tavolino, qualunque sia la formazione schierata e senza rischiare alcuna ammonizione o infortunio., ricordate pero che conviene analizzare bene eventuali infortunati e squalificati della nostra avversaria nelle partite precedenti, al fine di evitare un clamoroso errore di valutazione.

Come abbiamo già visto prima, una squadra di questo tipo può tornare ad essere una squadra attiva in qualunque momento, ed in tal caso il processo di botificazione può essere reversibile.

A rigore, quindi, conviene controllare frequentemente gli accessi del proprietario, fino al momento della partita, per essere sicuri di non avere sorprese.

Squadra pre-bot (o semi-bot)

20091021-160900

Una squadra di questo tipo è una squadra che non viene gestita da 49 giorni. Questo sia che l’utente sia stato bannato, sia che ha volontariamente lasciato il gioco.

Un pre-BOT si riconosce dal fatto che sulla sua pagina principale non compaiono più le informazioni relative al proprietario, quali il nick, il link alle “ulteriori informazioni, ecc…

Una squadra del genere continuerà a schierare la formazione tipo come nel caso di squadra abbandonata con la differenza che non dobbiamo più temere un improvviso ritorno del proprietario all’ultimo momento, ma se la squadra riusciva a schierare una formazione valida, continuerà a farlo ancora adesso.

Un errore piuttosto frequente da parte di chi ha iniziato a giocare da poco, è considerare una squadra di questo tipo come un BOT a tutti gli effetti ed aspettarsi che schiera una formazione piuttosto scarsa, salvo poi trovarsi di fronte una squadra più che competitiva.

Squadra bot

20091021-160931

La squadra si dice BOT quando viene gestita dal sistema.

Essa riceve un vero e proprio reset e non avrà quasi per niente la memoria dei campionati e dei giocatori precedenti.

Per tutelare tutte le squadre cogironiste la trasformazione di un pre-BOT in un BOT può avvenire solo in due particolari momenti durante la stagione:
Dopo l’ultima giornata di campionato.
Al termine del girone di andata (cioè prima della 8va giornata)

Con questo stratagemma, allora, tutte le squadre dello stesso girone, incontrano il BOT un uguale numero di volte.

I giocatori che già appartenevano alla squadra, resteranno nella rosa. Ma a questi, verranno aggiunti un certo numero di giocatori italiani e di valore molto modesto, del tipo di quelli che vengono assegnati per default alle nuove squadre.

Il sistema in ogni partita schiererà un normalissimo 4-4-2 simmetrico, utilizzando solo ed esclusivamente questi nuovi giocatori.

Non dobbiamo preoccuparci, quindi, se vediamo in rosa dei giocatori con TSI elevato e che hanno realizzato nel passato delle prestazioni di tutto rispetto. Questi giocatori non scenderanno in campo e la squadra che andremo ad affrontare sarà una formazione molto scarsa e senza grandi speranze di vittoria.

Attenzione, però. Hattrick è un gioco che si basa anche sulla casualità (il cosiddetto Random) e quindi non bisogna sottovalutare completamente una squadra BOT. Che questa vinca una partita contro una squadra normalmente gestita da un utente, è altamente improbabile, ma non impossibile.

Squadra riassegnata

20091021-182330

Riconosciamo una squadra riassegnata guardando la pagina del girone, la squadra riassegnata avra la scritta Nuovo! in arancione accanto al proprio nome.

Una squadra BOT può essere riassegnata solo nelle ultime due serie di una lega,quindi allo stato attuale, in Italia questo può accadere solo nella serie X o nella XI.

La riassegnazione può accadere in qualunque momento della stagione e la squadra che viene riassegnata ad un nuovo utente viene completamente resettata, ricevendo nuovi giocatori, un nuovo allenatore, ecc….

E’ una squadra completamente nuova e nella pagina principale, si vedono le informazioni del nuovo proprietario.

La squadra riceve punti, gol fatti e posizione in classifica che già aveva prima della riassegnazione, ma i giocatori sono quelli di default, quindi senza grandi talenti.

Finchè il giocatore non prende fisicamente il controllo della squadra, giocherà con un 4-4-2 di default e non sarà molto diversa da una squadra BOT, poiché le sarà assegnata una “formazione tipo” di default.

Le cose cambiano quando il proprietario comincia a connettersi alla squadra.
Questo si può vedere guardando gli ultimi 5 accessi e confrontandoli con la data in cui ha ricevuto la squadra che si può guardare in “Ultimi eventi“.

Da questo momento il proprietario ha la possibilità di fare alcune modifiche alla squadra, ma le cose cominciano ad essere più preoccupanti quando la nuova squadra comincia a fare degli acquisti e prende la licenza.

Fonte

Articolo rivisto e aggiornato sulla base di :
Il Processo di Botificazione (by Ajace-NH)

Cerotti (by Tiska)

Il Cerotto

20091021-174156

Cosa è ?

Iniziamo col chiarire che ogni infortunio ha decimali, un +1 quindi puo andare da +1.00 a +1.99.

Il cerotto è quindi un infortunio che ricopre la fascia che va da +0.00 a +0.99.

Cosa comporta ?

Un giocatore con il cerotto (acciaccato) continuerà a giocare la sua partita ma renderà leggermente meno del normale.

Quanto rende ?

La resa del giocatore rende in base all’entità del cerotto, per intenderci se il giocatore è lievemente acciaccato (mettiamo un +0.1) renderà quasi come se fosse sano, altrimenti in caso di cerotti con molti decimali (ad esempio appena guarito da un infortunio +1) il giocatore si stima che renda attorno al 90% rispetto alle condizioni normali.

Probabilità dell’infortunio da acciaccato ?

Non è vero che un giocatore incerottato ha più possibilità di infortunarsi,ha le stesse probabilità di infortunarsi di qualsiasi altro giocatore.

Lunghezza dell’infortunio da acciaccato ?

L’entità dell’infortunio al termine della partita sarà il risultato della somma del nuovo infortunio più i decimali dovuti al cerotto.

Mediamente quindi possiamo considerare una “mezza giornata in più” in caso di infortunio su acciaccati.

Ufficialmente alla domanda :

With all due respect, but that’s not his question. To me it seems logical that a new Injury comes on top of an existing one and therefore accumilates. However, the question is wether that new injury has a higher chance of being more severe when compared to a healthy player that would get that same injury, because this player was playing bruised?

La risposta ufficiale di HT-Jonas (5113897.180)

Well, the question was if there was aconf myth or not – does bruised players get longer injury. The answer to that is no, that´s no myth, bruised player do on average get a longer injury than uninjured players. On top of that, the injury recovery time is added on top of what the brusied player already has, but that seemed obvious to me. He would still need to deal with the existing injury of course.

Gli HT quindi ammettono che in caso di infortunio su incerottato, questo sara mediamente più lungo per un giocatore cerottato rispetto ad uno completamente sano.

Fonti

Ht-Johan 5113897.180 (grazie a sgarot per la segnalazione e fischer74 per la precisazione):
lupennino – cura degli infortunati (by Tiska)
Faq Htita

Primi passi : quelli veri (by mfabiom)

Primi passi : quelli veri.

Molto spesso mi imbatto in discussioni dove utenti di primo pelo si lamentano di una sconfitta immeritata.
Altrettanto spesso, spulciando le loro gare, i loro giocatori, i loro allenatori, mi accorgo che stanno giocando a qualcosa di diverso da Hattrick.
Vi propongo una semplice guida di base, alcuni aspetti li ho estromessi perchè non li ritengo funzionali per managers che sono alla prima esperienza di gioco: avranno in seguito modo di approfondire le loro competenze, per ora pensiamo a non commettere errori!
Ecco i veri primi passi, quelli universali, che bisogna compiere fin dal primo log in.

“Hattrick è un gioco di calcio manageriale il cui scopo è costruire una squadra vincente con una strategia di lungo termine.”:
sono più o meno le parole di apertura che abbiamo letto imbattendoci per la prima volta nella home page del sito.
Anche se il sogno comune è scalare le serie il più velocemente possibile, l’errore d’inesperienza più comune è ritenere che “con i soldi in cassa posso fare quel che mi pare”
Nulla di più sbagliato, perchè i soldi fanno la differenza quando hai già un background d’esperienza adegauto a gestirli, quando hai in mano un team concettualmente pronto al grande salto, quando hai gettato le fondamenta, economiche e di prestazione, per un club competitivo.
Alla base di tutto questo c’è l’allenamento e l’assunzione di un allenatore che faccia il suo sporco lavoro: far “scattare” i giocatori nel più breve tempo possibile: un allenatore alto in abilità e basso in carisma.
Invece, in serie basse, mi imbatto spessissimo in utenti che abbiano assunto un allenatore votato piuttosto alla perfermance di campionato: alto in carisma e basso in abilità!

Quello che consiglio a chi sia intenzionato a fare la cosa giusta in attesa di imparare a giocare un Hattrick a tutto tondo, è:

1) assumere un mister accettabile in abilità e scarso in carisma

( costo 79600 €) . Questo è un passo intermedio al nostro vero scopo, ovvero assumere un allenatore buono in abilità e scarso in carisma ( costo 268700 € ). Se li ritenete soldi buttati non siete pronti per giocare ad Hattrick …

2) Settare sempre 100% di allenamento e resistenza intorno al 15%.

3) Scegliere la skill che desiderate allenare ed adeguare ad essa il modulo.

Personalmente vi consiglio un allenamento a scelta tra:
a) difesa

Moduli da associare a questo allenamento:

a) 4-4-2 o 5-3-2 o 5-4-1.

Personalmente prediliggo il 5-3-2 o il 4-4-2 asimmetrico (ovvero giocato con tre centrocampisti ed un’ala), in amichevole sempre il 5-3-2. In questa maniera allenate almeno nove giocatori a settimana.

b) regia

Moduli da associare a questo allenamento:

b) 3-5-2 o 4-5-1.

Il 3-5-2 è ritenuto il modulo più competitivo del gioco, il 4-5-1 è l’alternativa catenacciara per gli allenatori di regia.
In questo modo allenerete dieci giocatori a settimmana, i sei centrocampisti con intensità al 100%, le 4 ali con intensità del 50%.
Regia è senza dubbio l’allenamento che da il massimo risultato con il minimo sforzo, ma la competitività non è immediata.

c) attacco

Moduli da associare a questo allenamento:

c) 3-4-3 o 4-3-3.

Personalmente gradisco il 3-4-3 e, come gran parte della community, reputo il 4-3-3 come il modulo più insulso di Hattrick, giocabile al limite in contropiede.
Anche il 3-4-3 va schierato asimmetrico (ovvero riposizionando un’ala come centrocampista aggiunto.

Vi garantisco che allenando con metodo una di queste skill, potrete essere competitivi per almeno 3-4 stagioni senza dover compiere alchimie di mercato.

4) Acquistare i giocatori adeguati alla skill che avete deciso di allenare.

Per giocatori adeguati si intende giovani sotto i 20 anni che abbiano una skill di partenza decente.
Ritengo che all’inizio si possano allenare 17enni accettabili, 18enni accettabili o buoni o 19enni buoni o eccellenti.
Negli altri ruoli si possono schierare all’inizio i giocatori di default o si possono acquistare dei vecchietti, poco costosi ed esperti.

5) Vendere tutti i giocatori del team d’origine che non sono utili alla causa e cercare di limitare la rosa il più possibile pagando lo stipendio solo a 18-22 giocatori.

Solo il parco allenandi non deve essere limitato, ma dovete schierare un giovane in ogni posizione utile all’allenamento.
Vi rammento che licenziare non ha costi, mentre mettere in vendita costa 1000 euro, vi consiglio quindi di licenziare i giocatori che non abbiano almeno una skill di livello accettabile.

FINE ^_^

Prima riuscirete a seguire queste piccole linee guida, prima raggiungerete l’esperienza per cimentarvi fruttuosamente in altre sfide, spesso molto sopravvalutate, come il trading.

24-09-2009,

Collega direttamente a questo articolo (HT-ML, per il forum):
[ArticleID=6529]

articolo solamente riordinato dall’admin